Alla scoperta dei campi di Lavanda in Lombardia: dove ammirare la fioritura

bambino in camp odi lavanda

 

Quando si parla di campi di lavanda, non si può non pensare alle distese viola della Provenza, famose in tutto il mondo. In realtà, anche in Italia e, soprattutto, anche in Lombardia, ci sono diversi luoghi in cui si può ammirare la fioritura di questa bellissima pianta. Cosa ne dite, allora di organizzare una gita con i bambini, a contatto con la natura, alla scoperta dei campi di lavanda in Lombardia?


Come accennavo, non è necessario andare lontano per ammirare la fioritura di questa pianta, nota, soprattutto, per i suoi benefici e le sue proprietà. In Lombardia, infatti, ci sono diverse aziende agricole che coltivano questo bellissimo fiore e che organizzano aperture al pubblico. 

Tenete presente che i campi di lavanda sono proprietà privata e per accedervi, è opportuno concordare una visita e cercare sempre di tenere un comportamento adeguato.

Quando visitare i campi di lavanda

Questo è il periodo perfetto per pianificare una gita tra i campi di lavanda della Lombardia. La spettacolare fioritura di questo bellissimo fiore, infatti, comincia a giugno e si protrae fino ad agosto inoltrato. 

Dove trovare i campi di lavanda in Lombardia

Campi di lavanda dell’Oltrepo Pavese

Azienda Agricola Impoggio

Se siete in cerca di campi di lavanda in Lombardia, non potete non prendere in considerazione l’Azienda Agricola Impoggio, di Borgoratto Mormorolo, situata sulle prime colline dell’Oltrepò Pavese. Qui, vengono prodotti, oltre alla Lavanda, vini, nocciole, bacche di Goji, miele e tutti i prodotti da loro derivati.

Dal 28 maggio al 22 giugno (data stimata per l’inizio della raccolta, che potrebbe, però, essere posticipata), in occasione della fioritura, l’Azienda Agricola organizza visite guidate per ammirare i campi di lavanda.

Azienda Agricola Impoggio

Località Chiesa Parrocchiale 1
27040 Borgoratto Mormorolo (PV)

Fattoria Cabanon

Nei pressi della fattoria Cabanon, si trova uno dei campi di lavanda più belli dell’Oltrepo Pavese. 

La fattoria, nota per la  produzione di un ottimo vino biologico, da qualche anno produce anche un olio essenziale di lavanda, ricavato dai fiori delle piante che crescono nell’azienda. 

Se siete interessati, potete scrivere a info@cabanon.it ed organizzare una visita.

Fattoria Cabanon

Località Cabanon, 1, Godiasco PV

Cascina Costanza

Un altro luogo da prendere in considerazione per ammirare i campi di lavanda in Lombardia, è Cascina Costanza.

Si trova sulle colline di Godiasco, nell’Oltrepò Pavese, dove i campi di Godiasco Salice Terme, nel periodo della fioritura della lavanda, sono diventati negli ultimi anni una vera e propria attrazione turistica 

Qui, infatti, circa 5000 piante di lavanda officinale colorano di viola il grande campo vicino alla cascina. 

Cascina Costanza organizza visite per permettere a tutti gli appassionati di accedere ai campi. Inoltre, chi prenota un tavolo in agriturismo, potrà ammirare, gratuitamente, la lavanda. 

Cascina Costanza

Strada Comunale Alta Collina, Godiasco PV

Il Melo Rosso

L’Agriturismo e Bed&Breakfast il Melo Rosso, situato a Fortunago, sulle colline dell’Oltrepò Pavese, in uno dei Borghi più belli d’Italia, si affaccia su un meraviglioso campo di lavanda. 

In questo bellissimo agriturismo, da tenere in considerazione come punto di partenza per fare delle escursioni nei dintorni, potrete gustare le prelibatezze del territorio.

Il Melo Rosso

Via Ca’ De’ Vecchi, 1 27040 Fortunago (PV)

Agriturismo Boccapane

A Ruino, una tranquilla località dell’Oltrepo Pavese, si trova l’Agriturismo Boccapane, un casale che sorge in prossimità di una distesa di piante di lavanda.

Si tratta del luogo ideale in cui stare a contatto con la natura, assaggiare prodotti locali ed ammirare la fioritura della lavanda.

Agriturismo Boccapane

Località Boccapane, 1, 27040 Ruino PV

Azienda agricola Torre Memoriola

Se vi piacerebbe visitare un campo di lavanda in Lombardia, l’Azienda Agricola Torre Memoriola, di Borgoratto Mormorolo, è il luogo che fa per voi. 

Situata nel cuore dell’Oltrepò Pavese, l’Azienda Agricola Torre Memoriola produce Lavanda, Zafferano ed erbe aromatiche.

Se siete curiosi di scoprire come si estrae l’olio essenziale di Lavanda e qual’è la sua filiera di produzione, dovete assolutamente raggiungere quest’azienda. Le visite sono gratuite e non serve prenotazione.

Azienda agricola Torre Memoriola

Località Boiolo, 15, 27040 Boiolo PV

Campi di lavanda sul Lago di Garda

Grazie al suo clima mite e ventilato, il Lago di Garda è senza dubbio il luogo ideale per la coltivazione delle olive, dei limoni, delle viti e della lavanda.

La lavanda in queste zone viene coltivata per lo più sulle colline Moreniche, che degradano fino alle coste del Lago di Garda, sul versante bresciano. 

Lo specifico microclima della zona fa si che la pianta cresca a partire dal mese di maggio, per poi essere raccolta nel periodo estivo.

Lo spettacolo delle colline che si tingono di viola offre un contorno unico durante le escursioni in queste zone.

La lavanda del Lago di Garda può essere, poi, acquistata in vari punti vendita, come a Desenzano del Garda, Sirmione e Garda, ma è esportata anche in altre località italiane come Milano, Abano Terme, Cortina ed oltre i confini nazionali.

Se questo articolo vi è piaciuto, non perdetevi quello dedicato ai  campi di lavanda in Italia, con tanti spunti per una gita con i bambini.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*