10 ciaspolate in Lombardia da fare con i bambini

Paesaggio innevato

 

Con l’arrivo della neve, non si può non organizzare un’escursione con le ciaspole in famiglia o una passeggiata sulla neve. Scegliendo i sentieri giusti, questa è un’attività perfetta anche per i più piccoli. Ecco, una lista di 10 ciaspolate in Lombardia da fare con i bambini.

Con o senza ciaspole, in inverno, cosa c’è di meglio di una gita nella neve fresca, da concludere, magari, davanti ad una tazza di cioccolata fumante? In Lombardia, ci sono tantissimi sentieri, adatti a tutta la famiglia, perfetti per fare una passeggiata sulla neve con i bambini.

 

Alberi innevati

Consigli per ciaspolare con bambini

Per ciaspolare con i bambini è importante scegliere i sentieri giusti. Camminare nella neve, infatti, è abbastanza stancante ed è meglio optare per un percorso che non prevede un particolare dislivello, non eccessivamente esposto. Il livello di difficoltà, poi, è soggettivo, perché dipende dall’allenamento e dalle attitudini personali. In ogni caso, prima di partire è sempre meglio informarsi sullo stato della neve e sulle condizioni meteorologiche.

Per i più piccoli, non dimenticate di portare un marsupio, così da essere pronti, se si dovessero stancare. Vi consiglio, poi, di non dimenticare il bob o lo slittino, per trascinarli nella neve e fare qualche discesa, se si presenta l’occasione.

 

Come vestirsi per fare un’escursione con le ciaspole con i bambini

Le escursioni con le ciaspole e le passeggiate nella neve richiedono un abbigliamento traspirante, ma al contempo caldo. Dovrete, ovviamente, regolarvi anche in base al tempo previsto ed alla stagione.

In generale, vi consiglio di vestirvi a strati, e di portare un cambio per i bambini.

Se i vostri bimbi sono grandi e camminano, evitate le tute da sci e prediligete dei pantaloni da montagna invernali.

Ciaspolate in Lombardia con i bambini

Vediamo ora dove ciaspolare in Lombardia con i bambini. In regione ci sono, davvero, tantissimi sentieri meravigliosi, perfetti per un’escursione con le ciaspole o per una passeggiata nella neve. 

Da Pezzo a Case di Viso (Bs)

Ho deciso di aprire la mia lista di ciaspolate in Lombardia da fare con i bambini con un’escursione, davvero, molto semplice, che conduce in luogo meraviglioso: il villaggio alpino di Case di Viso, compreso nel Parco Nazionale dello Stelvio.

Prendete la SS 42 in direzione di Ponte di Legno. Superato il paese, dopo il primo tornante per il Passo del Tonale, imboccate la SP 29, fino ad arrivare a Pezzo. Lasciate, poi, l’auto nell’ampio parcheggio che incontrerete appena entrati nel paese. Proseguite a piedi lungo la strada principale (senza entrare nel paese), che conduce sino a Case di Viso.

Quest’escursione è, davvero, molto semplice ed alla portata di tutti e potrete tranquillamente affrontarla con i bambini.

 

Strada di montagna innevata

Maniva (Bs)

Tra le più belle ciaspolate in Lombardia non si può non citare quella del Maniva. Si tratta di un’escursione più impegnativa rispetto alla prima che vi ho indicato, ma la vostra fatica sarà ripagata.

Questa escursione con le ciaspole inizia nei pressi del Ristorante Bonardi, raggiungibile in auto da Collio, in Val Trompia. Seguendo il sentiero giungete sino alla cima Dasdanino, dove c’è un bar per il ristoro e, da qui, proseguite sino alla cima Dasdana. 

Se cercate altre idee, sul sito di Manivaski, potete scaricare una mappa con tutti i possibili itinerari.

Val Seriana (Bg)

Un’altra ciaspolata facile in Lombardia è quella che conduce sulla cima del Monte Alto. 

In Val Seriana, in provincia di Bergamo, poco sopra a Castione della Presolana-Bratto, si trova la Malga Alta di Pora. Da qui, parte un sentiero per le ciaspole adatto anche ai principianti. Il percorso inizia con un dosso, da cui si scende fino al rifugio Magnolini, dal quale si può proseguire fino alla cima del Monte Alto, dalla cui vetta si può godere di uno spettacolare panorama sulla Val Camonica. 

Livigno (So)

Vi avevo già parlato del particolare Sentiero d’arte di Livigno: si tratta di una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto, percorribile anche in inverno grazie alle ciaspole. 

Per raggiungerlo, dal Parcheggio P5 Teola, attraversate la strada e prendete il sentiero in direzione Larix Park. Proseguendo per qualche decina di metri vi troverete all’entrata di un bosco di larici, in cui si scorgono costruzioni colorate, ponti sospesi e zip line: è il parco avventura estivo Larix Park. Proseguendo per pochi metri, vi imbatterete nelle prime sculture in legno, da qui continuate a camminare in leggera discesa fino alla pista da fondo. Il percorso di neve battuta Winter Trail vi permetterà, poi, di tornare fino al punto di partenza.

Quest’escursione, davvero molto semplice, piacerà sicuramente anche ai bambini, che si potranno divertire nello scovare le sculture ricoperte di neve.

Alpe Prabello (So)

Un’altra piacevole ciaspolata in Lombardia è quella che conduce sino all’Alpe Prabello, un meraviglioso angolo della Valmalenco. 

Per raggiungere il sentiero dovete risalire oltre Chiesa in Valmalenco e dirigervi verso la diga di Campo Moro. Raggiunta la località di Campo Franscia, proseguite percorrendo l’ultimo tratto stradale di circa sei chilometri, che conduce sino alle gallerie che precedono la località Campo Moro. Oltrepassata la seconda galleria, parcheggiate l’auto nell’ampio spazio disponibile ai margini della strada ed imboccate la mulattiera che porta sino all’Alpe Prabello. 

Il sentiero prosegue al cospetto del Pizzo Scalino. Con dolci saliscendi acquisterete pian piano quota, fino ad arrivare al piccolo agglomerato di baite e malghe dell’alpe Prabello. Qui, oltre alle casette, troverete una piccola chiesa ed il rifugio Cristina.

 

paesaggio innevato

Case di Bles (Bs)

Un altro itinerario facile, che non può mancare nel nostro elenco di ciaspolate in Lombardia da fare con i bambini, è quella con cui si raggiungono le Case di Bles.  

Il percorso inizia nell’abitato di Canè, nei dintorni di Vione. Qui, dovrete raggiungere la parte alta del paese e seguire la strada asfaltata fino a trovare una cappella votiva, che vi dovrete lasciare sulla destra. Ciaspolate sino alle case di Bles, passando per le baite di Saline. L’itinerario è ben segnalato e la strada forestale da seguire è ampia.

Malga Valfredda (Bs)

Un’altra bellissima ciaspolata in Lombardia da fare con i bambini è quella che porta alla malga Valfredda. Il sentiero parte in prossimità del rifugio Tassara, in località Bazena, poco a valle del passo Croce Domini, dove dovrete lasciare la vostra auto. 

Seguendolo, raggiungerete la scenografica malga di Valfredda, situata a circa duemila metri di altitudine. 

Il percorso dei Fiocchi, Santa Caterina Valfurva (SO)

A Santa Caterina Valfurva, una frazione del comune di Valfurva, in Valtellina, si possono fare diverse bellissime ciaspolate.

Io ho deciso di segnalarvi il “percorso dei Fiocchi”, un itinerario ad anello, che, essendo chiaramente indicato, si può percorrere in completa autonomia. La ciapolata parte dal centro La Fonte e costeggia la pista da fondo. Dovrete camminare lungo la piana di Santa Caterina Valfurva, in direzione Valle dei Forni, ed inoltrarvi nei boschi e prati di Nassegno, prima di fare rientro in paese.

Si tratta di un percorso abbastanza semplice, che non prevede salite ed è, quindi, adatto anche ai più piccoli.

 

vista montagna innevata

Baite del Möschel

Un’altra ciaspolata non troppo impegnativa da fare in Lombardia è quella che conduce alle Baite del Möschel.

Per raggiungerle dovete arrivare a Valzurio. Percorrete, quindi, la strada della ValSeriana, fino a Villa d’Ogna e, qui, prendete la deviazione per Oltressenda Alta e raggiungete Nasolino. Superatelo e dirigetevi verso il paese di Valzurio. 

A questo punto, parcheggiate ed incamminatevi. Proseguite, seguendo la strada ed ignorando alcuni sentieri che incontrerete lungo il percorso. Continuate a salire, alternando tratti di salita a tratti più dolci e pianeggianti. 

Dopo circa un’ora e mezza di cammino, uscirete dal bosco ed entrerete nella conca dove sono situate le Baite del Möschel. 

Da Schilpario a Passo Campelli (Bg)

Ho deciso di chiudere questa lista di ciaspolate in Lombardia da fare con i bambini con un’escursione nella bellissima Val di Scalve, adatta a tutti. 

Percorrete la statale della ValSeriana e, raggiunto Schilpario, in Val di Scalve, proseguite lungo la strada del Vivione, fino alla località Cimalbosco. Parcheggiata l’auto, imboccate la strada sterrata e raggiungete il Rifugio Cimon della Bagozza, passando per la Malga di Cimalbosco.

Da qui, seguendo le indicazioni, dirigetevi alla Madonnina ed al Passo dei Campelli. 

 

paesaggio innevato

 

Se amate la neve, scoprite qui dove portare i bambini in Lombardia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*