Mostra Disney a Milano

mostra disney milano
Disegni originali, filmati e animazioni ma soprattutto un percorso per scoprire come nasce una storia Disney (e crearne una tutta nostra): siamo stati al Mudec di Milano alla mostra Disney, l’arte di raccontare storie senza tempo e vogliamo raccontarvela.

Mostra Disney a Milano: nella storia delle storia

Raccontare storie è una delle cose più antiche e all’apparenza semplice del mondo. Che sia raccontare una storia a un bambino, tramandare una tradizione, approfondire una conoscenza… sembra così semplice, no? E invece narrare è un meccanismo composto da tantissimi elementi che si combinano tra loro per creare quella magia che solo una bella storia sa fare.

La mostra Disney al Mudec di Milano è un viaggio non solo nei grandi capolavori dei film di animazione che hanno accompagnato le nostre infanzie (ma non solo) ma anche un percorso per comprendere i meccanismi dietro la narrazione di una storia… e, se parliamo di quelle dei film Disney, che storia!

Diventare piccoli narratori di storie alla mostra Disney di Milano

Al nostro arrivo al Mudec, Tommaso viene dotato di matita e un piccolo manuale del narratore di storie, un libretto tutto da compilare che, passo dopo passo, lo aiuterà a comporre la sua storia originale un elemento alla volta.

La mostra si divide in varie stanze, tutte allestite con morbidi colori e scenografie da favola eppure non scontate, ma con un tocco di grafica e geometria che piace anche agli adulti più scettici.

Accompagnati da una musica disneiana in sottofondo, abbiamo imparato le differenze tra fiaba, favola, mito e leggenda … e abbiamo scelto quale utilizzare per la nostra storia.

Siamo poi passati all’ambientazione, ai personaggi, alle azioni che questi compiono e infine alla copertina del nostro libro… divertendoci davvero tanto!

Mostra Disney di Milano: dalla A di Ariel alla Z di Zazu

In tutta la mostra vengono mostrati disegni originali, sketch, acquerelli e bozzetti a matita dei più famosi film Disney, dai primissimi cortometraggi di Topolino o dei Tre porcellini, ai grandi classici con le principesse da Biancaneve a Frozen 2.

Una mostra che piace ai bambini, che vengono coinvolti con il manuale da compilare e postazioni interattive da utilizzare in libertà (non solo tecnologiche ma anche puzzle, timbrini e tanta manualità).

Ma anche una mostra che piace agli adulti, sia per i pezzi da collezione presenti (da veri appassionati) sia per scoprire il lavoro di creazione dietro un capolavoro di successo, dalle fasi tradizionali a matita, inchiostro e pennello fino alle moderne tecniche di computer grafica e animazione digitale (bellissimo vedere come una scena all’apparenza semplice sia in realtà il frutto di innumerevoli passaggi che aggiungono dettagli e realismo)

Informazioni utili sulla mostra Disney

La mostra si trova al Mudec – Museo delle Culture di Milano, in via Tortona 56

Sito ufficiale per informazioni e prenotazioni

Orari: È aperta fino al 13 febbraio con orario:
Lunedì 14.30 – 19.30
Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30
Giovedì – sabato 9.30 – 22.30

L’acquisto online del biglietto è consigliato nel fine settimana (per non aspettare fuori il vostro turno per entrare) ma non obbligatorio.

Prezzo biglietto: INGRESSO SINGOLO INTERO: € 17,00 (sabato, domenica e festivi); € 15,00 (lunedì-venerdì)
INGRESSO SINGOLO RIDOTTO: € 13,00
SPECIALE FAMIGLIA da 2 a 5 persone: 1 o 2 adulti € 13,00
Primo figlio da 6 a 13 anni € 10,00; da 3 a 5 anni € 7,00
Secondo figlio da 6 a 13 anni € 10,00; da 3 a 5 anni € 7,00
Terzo figlio da 3 a 13 anni OMAGGIO

Per vederla e fare le varie attività per i bambini noi abbiamo impiegato circa 1:20… ma considerate che siamo veri disneymaniaci quindi forse si vede anche in meno tempo.

Alla fine del percorso preparatevi a un piccolo bookshop pieno però di souvenir a tema, dalla cartoleria ai giochi. Davvero difficile uscire a mani vuote!

mostra disney milano

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*